Percorso di accompagnamento alla nascita

Percorso di accompagnamento alla nascita

“Quando nasce un bambino nascono anche una mamma ed un papà”

Il Percorso di Accompagnamento alla Nascita prende vita dal desiderio della dott.ssa Maristella Baldari e dott.ssa Pierina Caputo nel sostenere la coppia coniugale nel delicato passaggio a coppia genitoriale.

Il fine della preparazione al parto è cercare, indicare e sperimentare gli strumenti che favoriscano la capacità che ogni donna ha di percepire il proprio corpo, di unire la mente al corpo.

“Accompagnare alla nascita” significa favorire la consapevolezza e le scelte personali in un clima il più possibile non giudicante, cercando di attivare i bisogni della coppia nel rispetto del loro stile di vita e delle loro priorità.

Il Percorso di Accompagnamento alla Nascita vuole essereun insieme dinamico di interventi informativi ed educativi che accompagnano tutto il percorso dal pre-concepimento ai primi mesi dopo il parto e si pone i seguenti obiettivi specifici:

  • aumentare nelle coppie il senso di sicurezza, la fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità di affrontare la gravidanza, il parto e la cura e l’accudimento del bambino;
  • ridurre lo stress e l’ansia attraverso un percorso che miri al rafforzamento dell’autostima e della soddisfazione personale;
  • offrire uno spazio sociale;
  • promuovere la salute offrendo strumenti di sostegno e di elaborazione personale;
  • attivare la consapevolezza corporea, percettiva, emotiva e cognitiva e far emergere quanto c’è già di patrimonio personale, riscoprendo le proprie risorse;
  • fornire informazioni tecniche e basate su evidenze scientifiche, per dare significato alle esperienze che vengono vissute;
  • promuovere le capacità assertive, di responsabilizzazione e di scelta autonoma;
  • raggiungere un coinvolgimento e una partecipazione attiva delle gestanti e di coloro che le accompagnano.

Il percorso prevede 10 incontri da 2 ore ognuno con diverse figure professionali – ostetrica, ginecologo, nutrizionista, pediatra e psicologa – che possono chiarire molti dubbi ed aiutare ad arrivare pronti al parto. È rivolto alla coppia, data l’importanza della figura paterna nel percorso nascita.

 Ogni incontro contiene una parte iniziale di accoglienza, la trattazione con metodo attivo di uno o due argomenti, una parte dedicata al rilassamento ed una conclusione collettiva di feedback e saluti. Gli strumenti utilizzati e alternati durante la conduzione degli incontri hanno lo scopo di accogliere e far sentire le persone a proprio agio, di invogliarle ad aprirsi nel gruppo ed a partecipare attivamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.